rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cronaca Riccione

Camere stipate di turisti, albergatore riccionese finisce nei guai

Il controllo da parte dei carabinieri e degli ispettori dell'Ausl e dei vigili del fuoco ha permesso di accertare diverse irregolarità tra cui le stanze sovraffollate

Pesante sanzione e invio di un rapporto alle autorità amministrative. E' costato caro a un albergatore riccionese il controllo congiunto da parte di carabinieri, ispettori dell'Ausl e vigili del fuoco della struttura ricettiva. Gli accertamenti rientrano in una campagna mirata degli hotel disposta dalla Prefettura nell'ambito del Comitato Provinciale dell’Ordine e Sicurezza Pubblica e, per quanto riguarda questo caso, sono state riscontrate diverse irregolarità. Quella più grave è risultata essere appunto il sovraffollamento delle stanze dove, al momento del controllo, all'interno sono state trovate più persone rispetto al consentito. Inoltre, nel bar dell’albergo non era esposto il listino prezzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camere stipate di turisti, albergatore riccionese finisce nei guai

RiminiToday è in caricamento