Cronaca

Cattolica, lotta alle truffe: l'Arma incontra i cittadini al mercato

Cosi come già effettuato la scorsa settimana in Riccione, anche i militari della Tenenza di Cattolica in occasione del mercato settimanale, hanno allestito uno stand promozionale in quella Piazza De Curtis

Truffe, furti e raggiri commessi in danno di persone anziane da sedicenti appartenenti alle forze dell’ordine. Continua incessante l’opera di informazione fortemente voluta dall’Arma dei Carabinieri di Riccione per contrastare i reati commessi ai danni delle persone anziane. Cosi come già effettuato la scorsa settimana in Riccione, anche i militari della Tenenza di Cattolica in occasione del mercato settimanale, hanno allestito uno stand promozionale in quella Piazza De Curtis.

Qui, gli uomini dell’Arma hanno fornito importanti indicazioni utili a prevenire lo sgradevole fenomeno delle truffe commesse in danno di persone anziane. In particolare, oltre ad aver illustrato i principali aspetti dei fenomeni (in modo particolare quando gli autori di truffe e raggiri si qualificano in maniera ingannevole quali appartenenti alle forze dell’ordine o a istituzioni pubbliche) i Carabinieri hanno fornito diverse e pratiche indicazioni per farvi fronte.

Sono stati distribuiti i volantini realizzati dal Comando Provinciale di Rimini, nei quali sono sintetizzate le principali azioni con le quali i truffatori sono soliti operare. L’iniziativa ha suscitato il plauso delle molte persone che si sono soffermate ad ascoltare i consigli dispensati  dai militari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cattolica, lotta alle truffe: l'Arma incontra i cittadini al mercato

RiminiToday è in caricamento