Carabinieri, ecco i rinforzi: si intensificano i controlli anti-furto e truffe

Sono arrivati lunedì nella Provincia di Rimini i numerosi rinforzi estivi dell’Arma dei Carabinieri che da martedì saranno impegnati sulle strade in aggiunta al personale già presente sul territorio

Sono arrivati lunedì nella Provincia di Rimini i numerosi rinforzi estivi dell’Arma dei Carabinieri che da martedì saranno impegnati sulle strade in aggiunta al personale già presente sul territorio, a garantire la sicurezza dei cittadini e dei turisti della Riviera Romagnola. Anche grazie alla loro presenza, saranno ulteriormente incrementati i servizi di prevenzione e contrasto alla criminalità predatoria.

Aumenteranno le pattuglie e le perlustrazioni, specie di sera e di notte, così come i servizi appiedati nelle aree più affollate dai turisti. Già martedì sera due Stazioni Mobili saranno impiegate nelle zone di Marina Centro e Miramare con un articolato dispositivo di pattuglie appiedate che interesseranno in modo particolare, ma non solo, Viale Vespucci e Viale Oliveti.

Le pattuglie, che faranno capo alle 2 Stazioni Mobili, con movimenti “a pettine” o a “raggiera”, nell’arco serale e notturno, vigileranno sulla sicurezza dei turisti per contrastare i furti, i borseggi, ma anche le truffe dei cosiddetti  “campanellari” e l’abusivismo commerciale. Le strade che saranno maggiormente “sorvegliate” dai Carabinieri sono: Lungomare di Vittorio, Lungomare Murri, Piazzale Fellini e relativo parco, Viale Vespucci, Viale Regina Elena, Viale regina Margherita, via Mantova, Viale Oliveti e Lungomare Spadazzi.

I militari di rinforzo si andranno ad integrare ai già consolidati dispositivi di controllo del territorio che, da circa sette mesi, hanno contribuito a risolvere tante problematiche in alcune aree della nostra città: Borgo Marina, i giardinetti dell’Arco d’Augusto e l’area pedonale della Stazione ferroviaria di Miramare. Con questo dispiegamento di uomini, il rafforzamento del servizio di pronto intervento 112 (sia con operatori conoscitori di lingue straniere che nuovi militari addetti), i nuovi equipaggi automontati da dispiegare sul territorio che possono ora contare su venti nuovi veicoli (incluse le Stazioni Mobili) fatti giungere per integrare il parco auto del Comando Provinciale di Rimini, l’Arma dei Carabinieri dimostra ancora una volta l’attenzione e gli sforzi che pone in campo a garanzia della tranquillità e della sicurezza dei cittadini che decidono di passare le loro vacanze in Riviera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento