Casa Residenza Anziani di San Giovanni, 15 nuovi letti speciali per i malati di Alzheimer

“Con questo acquisto- specifica l’Amministrazione Morelli- si completa un percorso che vede tutta la struttura dotata al completo di letti che assicurino massima qualità, confort e sicurezza"

L’Amministrazione Morelli, nella seduta di Giunta del 7 Agosto ha deliberato, con apposita variazione al bilancio di previsione 2020-2022, l’acquisto di 13 letti Alzheimer per la Casa Residenza Anziani di San Giovanni in Marignano per un investimento complessivo di 15.000 euro. Negli ultimi anni l’ingresso nelle strutture per anziani riguarda un’utenza sempre più fragile e non autosufficiente, con rilevanti patologie fisiche, ma anche cognitive. Risulta fondamentale, di conseguenza, che le stanze siano dotate di letti in grado di garantire i requisiti di confort dell’ospite, così come sicurezza e manovrabilità per gli operatori. Si tratta, nello specifico, di letti elettrici, particolarmente indicati  per pazienti anziani, che hanno la particolarità di abbassarsi fino a pochi centimetri dal pavimento, in modo da evitare traumi in caso di caduta dovuta a stati di semi coscienza o nel caso in cui il paziente abbandoni il letto, senza rendersene conto, rischiando di provocarsi lesioni. Altra caratteristica determinante è la strutturazione della rete in sezioni in base a determinate caratteristiche morfologiche, per  migliorare la posizione della seduta e permettere maggiori movimento anche negli allettati, prevenendo le piaghe da decubito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Una splendida notizia – commenta la coordinatrice CAD delle Casa Residenza Anziani di San Giovanni-. Un Investimento di grande valore per gli ospiti e gli operatori della Casa Residenza, così come un segno di serietà e tenacia dell’Amministrazione Comunale nel dare risposte a bisogni fondamentali. Una scelta che in questo periodo acquisisce ancora più valore". “Con questo acquisto- specifica l’Amministrazione Morelli- si completa un percorso che vede tutta la struttura  della Casa Residenza per Anziani di San Giovanni in Marignano dotata al completo di letti che assicurino massima qualità, confort e sicurezza. Negli ultimi anni sono stati diversi e importanti gli interventi strutturali che hanno interessato l’edificio, nell’ottica del suo ampliamento e valorizzazione. L’acquisto dei nuovi 13 letti Alzheimer si pone in continuità con la logica della massima attenzione e migliore risposta ad una parte di popolazione importante, sempre più numerosa e con caratteristiche e bisogni che richiedono risposte sempre più complesse ed efficaci.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici: 4 rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Lo storico negozio annuncia la sua chiusura sui social dopo 54 anni di attività

  • Regolamento di conti per droga sfocia in tentato omicidio: giovane lotta per la vita, due arresti

  • Fare la spesa, dove si risparmia a Rimini

  • Assalto esplosivo al bancomat, danni al Comune: "Uno scenario da guerra"

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento