Cellulari rubati negli slip e negli zaini, denunciati per ricettazione

Due giovani nordafricani fermati per un controllo dalla polizia di Stato sono stati trovati in possesso della refurtiva

Il personale delle Volanti della Questura di Rimini ha denunciato a piede libero per ricettazione due giovani marocchini, di 29 e 27 anni già noti alle forze dell'ordine, trovati in possesso di quattro cellulari rubati. I nordafricani, intorno alle 20 di mercoledì, sono stati notati da una pattuglia mentre si aggiravano con fare sospetto in corso Papa Giovanni XXIII e gli agenti li hanno fermati per un controllo. Senza documenti, sono stati perquisiti e nascosti negli slip e negli zaini sono spuntati gli smartphone dei quali non hanno saputo fornire la provenienza. Portati in Questura per accertamenti, è emerso che i telefonini erano stati rubati e che il 27enne era anche clandestino sul territorio italiano. Entrambi, al termine delle pratiche di rito, sono stati denunciati e rilasciati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nella mattinata, ragazzino perde la vita

  • Cimici: 4 rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Si lascia cadere nel vuoto, gesto estremo di un ragazzo

  • Stroncato da un'overdose, giovane padre di famiglia ritrovato senza vita nel garage

  • Bellaria piange la scomparsa del 13enne, proclamato il lutto cittadino

  • Lo storico negozio annuncia la sua chiusura sui social dopo 54 anni di attività

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento