La Cena d’Autunno del Punto Ior di Cattolica porta un incasso di quasi 8mila euro

“Vorrei ringraziare tutte le persone presenti a questa splendida serata – ha sottolineato Barbara Bonfiglioli, vice presidente Ior e consigliere responsabile della sede di Riccione - ed in maniera particolare i volontari del Punto Ior di Cattolica"

Cattolica ha risposto con una grande partecipazione all'invito dei volontari dell'Istituto Oncologico Romagnolo alla Cena d’Autunno: oltre 150 persone hanno preso parte, sabato scorso, alla serata di raccolta fondi per l’oncologia del territorio organizzata dal Punto Ior di Cattolica, presso il ristorante Il Mulino di Misano Adriatico, riuscendo a raccogliere un incasso totale di quasi 8.000 euro.

“Vorrei ringraziare tutte le persone presenti a questa splendida serata – ha sottolineato Barbara Bonfiglioli, vice presidente Ior e consigliere responsabile della sede di Riccione - ed in maniera particolare i volontari del Punto Ior di Cattolica. Grazie al loro impegno lo Ior riesce da anni supportare la nostra Oncologia e a fornire importanti servizi ai pazienti, come il servizio gratuito di accompagnamento dei pazienti che non riescono autonomamente a raggiungere i luoghi di cura. Questo importante servizio ha visto nell’ultimo anno di attività un notevole incremento nel numero delle richieste, tanto che i nostri Volontari hanno già percorso da inizio anno oltre 12.500 chilometri, segno che il Servizio ha accolto un'esigenza sempre più forte di assistenza del paziente oncologico e della famiglia che si trova a vivere l'impegnativo percorso della malattia”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Cena d’Autunno, oltre ad una piacevole serata per cenare e danzare assieme, è stata anche l’occasione in cui Paolo Fabbri, dirigente medico di Oncologia, ha aggiornato i presenti sui progressi fatti dall’oncologia nel nostro territorio ed in particolare all’Ospedale Cervesi di Cattolica, e sui servizi per i pazienti avviati in collaborazione con l’Istituto Oncologico Romagnolo. La serata è stata anche caratterizzata da una ricca sottoscrizione a premi, organizzata grazie ai numerosi premi messi in palio da esercizi e negozi di Cattolica, Misano Adriatico e San Giovanni in Marignano. A tutti i presenti, ai volontari e alle numerose attività che hanno donato i premi della Lotteria va il più sentito ringraziamento di tutta la sede Ior di Riccione e del Punto Ior di Cattolica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento