Cerca di sfuggire a un controllo della polizia, aveva droga e coltello

Tunisino 19enne arrestato nella notte tra mercoledì e giovedì dopo un inseguimento in via Nazario Sauro. Il giovane, una volta bloccato, ha cercato di disfarsi di eroina e marijuana per poi scagliare una bicicletta contro gli agenti

Nella notte tra mercoledì e giovedì una pattuglia delle Volanti, mentre stava passando in via Nazario Sauro, ha notato due giovani sospetti in bicicletta che, quando gli è stato intimato l'alt, sono fuggiti in direzioni diverse per evitare il controllo. Inseguito a piedi da un agente, un tunisino 19enne irregolare in Italia, è stato bloccato ma il giovane, per evitare l'arresto, ha cercato di utilizzare la bicicletta come un'arma scagliandola addosso al poliziotto. Ammanettato, gli agenti hanno recuperato un involucro di cellophane che il tunisino aveva gettato durante la corsa ed è risultato contenere 1,3 grammi di marijuana mentre, nella tasca della giacca, aveva nascosto un coltello multiuso. Caricato sulla Volate per essere portato in Questura, durante il tragitto il 19enne ha iniziato ad agitarsi e gli agenti si sono accorti che il ragazzo stava cercando di disfarsi di un altro involucro di cellophane contenente 2,2 grammi di eroina. Il tunisino, dopo essere riuscito a recuperare lo stupefacente, lo aveva gettato sul tappetino dell'auto calpestandolo  energicamente sotto i piedi con l’intenzione di frantumarlo.

Una volta in Questura, il 19enne è stato arrestato per i reati di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, porto ingiustificato di armi e ricettazione in quanto non ha saputo fornire elementi sulla provenienza della bicicletta, una Vicini Manhattan. A questo si è anche aggiunta la denuncia in quanto inottemperante all'ordine del Questore di Modena a lasciare il territorio nazionale. Il tunisino è stato processato per direttissima giovedì mattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento