menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiudono la giornata all'Aquafan rubando un Iphone

Hanno chiuso il lunedì all'Aquafan di Riccione con le manette tra i polsi. V.A., C.A. e S.M. tutti ventenni e originari di Battipaglia, sono stati arrestati in flagranza di reato con l'accusa di furto

Hanno chiuso il lunedì all'Aquafan di Riccione con le manette tra i polsi. V.A., C.A. e S.M. tutti ventenni e originari di Battipaglia, sono stati arrestati in flagranza di reato con l'accusa di furto in concorso dai Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile per aver rubato da uno zaino lasciato momentaneamente incustodito, un I-PHONE 4s. Il proprietario, uscito dalla piscina e accortosi del furto, tramite altro cellulare ha chiamato all’utenza oggetto del furto. In questo modo è riuscito a stanare i tre ragazzi, che hanno provato a dileguarsi tra la folla. che erano stati nel mentre bloccati dai militari.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ecco i 3 momenti della vita in cui si ingrassa di più

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento