menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Commerciante riconosce per strada il ladro, lo pedina e lo fa arrestare

E' stato fermato e denunciato un tunisino ritenuto responsabile del furto di un computer all'interno di un negozio di Borgo Marina. Intervento dei carabinieri

E' stato fermato e denunciato un tunisino ritenuto responsabile del furto di un computer all’interno di un negozio di Borgo Marina. Alle 14 circa di mercoledì è arrivata una telefonata al numero di pronto intervento “112” da parte di un esercente commerciale, il quale segnalava di aver riconosciuto e fermato , mentre passeggiava per Rimini, l’extracomunitario che, il 27 dicembre scorso, gli aveva rubato un computer esposto all’interno del negozio.

Sul posto venivano fatte convergere due pattuglie dell’Aliquota Radiomobile che prelevavano il soggetto e lo accompagnavano in Caserma per gli accertamenti di rito, al termine dei quali l’uomo, un tunisino trentacinquenne,è stato denunciato per il reato di furto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento