rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca

"Vado a cena con gli amici", poi scompare nel nulla: trovato morto in una soffitta dopo quasi 5 mesi

Dallo scorso 1° marzo la famiglia non ha più avuto sue notizie, fino alla tragica scoperta

Era uscito di casa dicendo alla moglie che sarebbe andato a cena con degli amici, ma del consulente finanziario da quel 1° marzo nessuno ha più saputo niente. E gli amici quella sera non lo hanno visto. I familiari hanno fatto denuncia ai carabinieri e lo hanno cercato ovunque per settimane, senza riuscire a rintracciarlo. Ed è stato solo grazie alla segnalazione di un residente di un condomio di Marina centro a sciogliere il mistero dietro quella scomparsa. Il vicino sentiva un forte odore provenire dallo stabile e ha informato le forze dell'ordine.

Da una prima ricostruzione degli inquirenti e del magistrato di turno, il dottor Davide Ercolani, sembra ci siano gli elementi per far supporre un suicidio. Accanto al corpo, in avanzato stato di deomposizione, è stato trovato un biglietto con scritte le sue ultime volontà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Vado a cena con gli amici", poi scompare nel nulla: trovato morto in una soffitta dopo quasi 5 mesi

RiminiToday è in caricamento