Controlli a raffica dei carabinieri nel week end, 21 persone denunciate a piede libero

Durante i posti di blocco sono stati 28 gli automobilisti sorpresi al volante con un tasso alcolemico fuori dai limiti

Nel corso del fine settimana sono stati effettuati dai carabinieri della Compagnia di Rimini 24 posti di controllo lungo le principali arterie stradali e nei pressi dei luoghi di maggiore aggregazione di massa, sottoponendo a controllo 145 mezzi ed identificando 238. In particolare, sono state 20 le persone denunciate all’Autorità Giudiziaria per guida sotto l’influenza dell’alcool con tasso alcolemico superiore a 0,8 g.l.. Per loro, ai sensi dell’art. 186 del codice della strada, è prevista la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida da sei mesi ad un anno. Inoltre, ulteriori 8 utenti della strada sono stati sanzionati amministrativamente in quanto, all’esito del controllo, è stato accertato che erano alla guida dei rispettivi mezzi con un tasso alcolemico superiore a 0,5 e non superiore a 0,8 g/l: per loro scatta una sanzione di importo da euro 527 ad euro 2.108 oltre alla sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida da tre a sei mesi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inoltre, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Rimini, hanno denunciato in stato di libertà per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, un barese 37enne residente nel Riccionese, ma di fatto domiciliato a Rimini, che, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, è stato trovato in possesso di circa trenta grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana, suddivisa in tre dosi, sottoposta a sequestro. Dovrà invece rispondere di porto abusivo di armi, una ragazza riminese 24enne la quale, controllata in via Don Natale Villa, è stata trovata in possesso di un coltello con lama di centimetri 7, posto sotto sequestro. Inoltre, i Carabinieri della Stazione di Rimini Miramare hanno denunciato in stato di libertà, per il reato di ricettazione, un cittadino del Gambia di 21anni. Il ragazzo, controllato in zona Bellariva, è stato trovato in possesso di una borsa da donna risultata provento di furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento