menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Movida sicura, controlli contro droga e alcol all'ex pescheria

I carabinieri in campo a tutela dei minori: servizio straordinario nell'ex pescheria. Da sabato sera i Carabinieri della Compagnia di Rimini hanno svolto un servizio di controllo, finalizzato alla tutela dei minori, e in particolare al contrasto dello spaccio di droga e alla vendita di bevande alcoliche

I carabinieri in campo a tutela dei minori: servizio straordinario nell’ex pescheria. Da sabato sera i Carabinieri della Compagnia di Rimini hanno svolto un servizio di controllo, finalizzato alla tutela dei minori, e in particolare al contrasto dello spaccio di droga e alla vendita di bevande alcoliche nei loro confronti in particolare nell’area dell’ex pescheria, divenuta vero e proprio punto di riferimento della “movida” riminese.

Il personale impiegato, dell’Aliquota Operativa e della Stazione di Rimini, ha monitorato per tutta la serata la maggior parte dei locali di intrattenimento, che vedono la consistente presenza di minori. Nel corso del servizio, i militari impiegati in abiti civili, sorprendevano un tunisino 24 enne che vendeva hashish a un minore. L’uomo veniva arrestato in flagranza di reato e a seguito di una perquisizione personale, veniva trovato in possesso di ulteriori 30 grammi di sostanza stupefacente confezionata per la vendita e 300 euro in contanti provento dell’attività illecita, mentre per il minore è scattata la segnalazione quale assuntore alla locale Prefettura.

Per quanto attiene la somministrazione di bevande alcoliche, all’esito di tale attività, sono stati contravvenzionati due esercizi, il cui personale è stato sorpreso a vendere bevande non consentite a due minori. Ai proprietari veniva contestato l’irregolarità della condotta e venivano elevate contravvenzioni per un totale di 666 euro. I Carabinieri di Rimini, con questo specifica attività di controllo, che sarà regolarmente predisposta, tentano di limitare soprattutto quello che negli ultimi tempi è divenuto un problema molto diffuso: il consumo di alcool da parte dei minori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento