Controlli della polizia di Stato nelle strutture ricettive, individuati 3 ospiti non graditi

Nei guai due transessuali irregolari in Italia e un senzatetto che aveva occupato abusivamente la stanza di un hotel chiuso

Sono scattati nella prima mattinata di martedì i controlli della polizia di Stato nelle strutture ricettive del territorio. Gli agenti hanno identificato oltre 30 persone e, tra queste, sono spuntati due transessuali brasiliani irregolari in Italia. I sudamericani, al termine degli accertamenti, sono stati messi a disposizione dell’Ufficio immigrazione della Questura che ha predisposto i relativi provvedimenti di espulsione dal territorio nazionale. Nei guai anche un tunisino 40enne sorpreso all'interno di un hotel di via Mantova chiuso per la stagione invernale. Il nordafricano, approfittando di una finestra lasciata aperta, era entrato nella struttura e si era insediato abusivamente in una stanza. Sorpreso dagli agenti, lo straniero si è giustificato spiegando di essere rimasto senza casa e senza un lavoro.

Ulteriori controlli presso un’altra struttura ricettiva hanno permesso invece di denunciare la titolare per la violazione delle disposizioni del testo unico in materia di leggi di pubblica sicurezza, per non aver comunicato l’arrivo di una persona lì alloggiata, che ha dichiarato di essere priva di documento di riconoscimento. Sono ancora in fase di verifica, da parte del personale della Divisione polizia amministrativa e sociale della Questura di Rimini, ulteriori eventuali responsabilità di tipo amministrativo.

Nell’ambito dei controlli eseguiti questa mattina, i poliziotti hanno rinvenuto in via Cirene un involucro bianco di plastica, nascosto tra una siepe, contenente alcune decine di grammi di eroina suddivisa in dosi e parte in cristalli, subito posta sotto sequestro. Complessivamente l’attività delle volanti ha consentito di identificare 120 persone e di controllare 35 veicoli elevando 15 verbali di contestazione per violazione delle disposizioni del codice della strada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento