menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli della polizia Stradale, trovati al volante senza patente o ubriachi

Nella rete anche 28 pallinari pizzicati mentre cercavano di truffare i viaggiatori in sosta presso l'area di servizio Montefeltro sud in A14

Week end di Ferragosto di fuoco per gli agenti della polizia Stradale di Rimini che, da sabato a lunedì, hanno pattugliato le principali arterie della Riviera. In tutto sono stati 60 i guidatori identificati di cui, 11, risultati ubriachi al volante. Di questi, 6 sono anche stati denunciati a piede libero per guida in stato di ebbrezza e tutti hanno dovuto dare l'addio alla patente. Il record spetta a un 27enne che, fermato alle 8 di mattina mentre usciva da una discoteca di Riccione, alla prova dell'etilometro ha fatto schizzare l'apparecchiatura a 1,71 g/l. Nella rete anche ilconducente di una autovettura che si è visto sequestrare il veicolo in quanto risultava una appropriazione indebita. Sono state inoltre sanzionati tre conducenti in quanto non in possesso della patente di guida poiché mai conseguita. Questi si sono visti arrivare una sanzione amministrativa di 5001,00 euro ciascuno.

La squadra di polizia giudiziaria di Rimini, nell’ambito della campagna “Sosta sicura” ha svolto 4 servizi lungo l’A14 presso l’ aree di servizio Montefeltro sud ha individuato 28 persone sia uomini che donne originari della Campania intenti a svolgere il gioco d’azzardo denominato le tre campanelle e tutte sono state allontanate con fogli di via emanati dalla locale Questura oltre alle sanzioni disposte dall’ ordinanze emanate dal Sindaco del Comune di Riccione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Rimini è pronta a sbocciare con ventimila fiori, tra natura e bellezza

Sicurezza

Aceto per le pulizie di casa? Ecco come usarlo

Attualità

Ciclismo, il "Giro di Romagna per Dante Alighieri" fa tappa nel riminese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento