Controlli intorno ai locali di Riccione: tre arresti dei carabinieri per spaccio di droga

I Carabinieri di Riccione hanno eseguito un servizio coordinato a largo raggio, finalizzato al contrasto della microcriminalità e dello spaccio nei pressi di locali notturni e lungo il litorale, anche al fine di garantire il controllo della circolazione stradale nonché la sicurezza in genere

I Carabinieri di Riccione hanno eseguito un servizio coordinato a largo raggio, finalizzato al contrasto della microcriminalità e dello spaccio nei pressi di locali notturni e lungo il litorale, anche al fine di garantire il controllo della circolazione stradale nonché la sicurezza in genere.  I militari dell’Arma hanno allestito con quattro pattuglie, anche un posto di blocco, all’uscita del casello autostradale di Riccione,  per permettere il controllo visivo di tutti gli occupanti dei veicoli e decidere quali approfondire con un controllo anti-droga. Il servizio è durato dalla mezzanotte alle 7 di domenica mattina.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questa attività ha permesso, oltre ad effettuare diverse segnalazioni amministrative di detenzione di stupefacente, di trarre in arresto 3 persone per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.  Le manette sono scattate per una coppia di giovani 25enni di Rimini trovati in possesso di 20 dosi ( circa 12 grammi) di cocaina già confezionate e pronte per essere spacciate. Arrestato anche un 26enne di Cesena: all’interno del vano porta oggetti della sua automobile, i carabinieri hanno rinvenuto  circa 10 grammi di cocaina suddivisa in dosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento