"Autobus più sicuri", Polizia a bordo per contrastare furti e molestie

A bordo degli autobus di linea (maggiormente frequentati dai turisti) ci sono e ci saranno agenti della Polizia di Stato e delle altre forze dell'ordine per effettuare attività di prevenzione

Proseguono i servizi mirati predisposti dal Questore di Rimini, per contrastare furti e borseggi al fine di migliorare la sicurezza del trasporto pubblico. L’iniziativa era stata condivisa nell’ambito della Riunione tecnica di coordinamento tenuta in Prefettura durante la quale erano state anche discusse tutte le altre misure adottate dalle forze dell'ordine per Enada, l’appuntamento in corso alla fiera di Rimini, "Autobus più sicuri". Anche nella città rivierasca, come a Roma in occasioni di particolari eventi per i quali sono previsti migliaia di ospiti, tra curiosi e addetti ai lavori, congressi e fiere, a bordo degli autobus di linea (maggiormente frequentati dai turisti) ci sono e ci saranno agenti della Polizia di Stato e delle altre forze dell'ordine per effettuare attività di prevenzione. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

Torna su
RiminiToday è in caricamento