Cronaca

Controlli straordinari dell'Arma: 18 denunce tra alcol, droga e furti

I militari di Santarcangelo hanno denunciato in stato di libertà un 19enne sammarinese, residente a Rimini, trovato in possesso di 6,6 grammi di marijuana

E' di ben 18 denunce il bilancio dei controlli straordinari svolti dai Carabinieri di Rimini da sabato pomeriggio a domenica mattina e che ha visto l'impiego di oltre 30 militari. I militari di Santarcangelo hanno denunciato in stato di libertà un 19enne sammarinese, residente a Rimini, trovato in possesso di 6,6 grammi di marijuana. Una bulgara di 36 anni, in Italia senza fissa dimora, è stata denunciata dai Carabinieri di Viserba per aver rubato all'interno di un negozio del centro il portafogli di una cliente con 100 euro.

Due transessuali peruviani di 22 e 36 anni sono stati denunciati dai Carabinieri di Miramare perchè privi di alcun documento valido sul territorio nazionale. Un 32enne riminese è finito nei guai dopo esser stato sorpreso a rubare una bici "Fat Bike" dal valore di 250 euro, chiusa col lucchetto dal proprietario. Sono 13 gli automobilisti finiti nei guai per guida in stato d'ebrezza per esser stati sorpresi con un tasso alcolemico superiore a 0,80 grammi per litro, mentre altri otto sono stati sanzionati perchè trovati con un tasso inferiore a 0,80 grammi per litro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli straordinari dell'Arma: 18 denunce tra alcol, droga e furti

RiminiToday è in caricamento