menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cede il solaio di una palazzina: si sveglia in tempo e fugge dalla camera

Brutta avventura per una famiglia che al momento non può rientrare nell'abitazione. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco

Brutta avventura per una famiglia residente in una palazzina in pieno centro storico, in via Fratelli Bandiera. Sabato mattina la figlia stava dormendo, quando nel sonno ha comunque avvertito dei rumori strani e si è svegliata uscendo dalla stanza, appena in tempo, poco dopo infatti ha ceduto una porzione del solaio ed è finito nella camera da letto.

Nella stanza è caduto parte del controsoffitto in cartongesso e una parte del solaio, che era composto dal travetto. Nella camera, anche sul letto, sono finiti i materiali edilizi leggeri e non le travi che in parte si sono sbriciolate. Il solaio fa parte dell'appartamento al secondo piano, al momento disabitato, e la struttura è stata compromessa a causa di infiltrazioni d'acqua riscontrate nel terrazzo a giorno del piano superiori.

Immediata la richiesta d'aiuto e la chiamata ai Vigili del fuoco. La giovane si trovava in casa assieme ai genitori, ma a parte una grande paura nessuno è rimasto ferito. I pompieri sono subito intervenuti, ma una volta verificato il danno è stato necessario non rendere fruibile l'abitazione. La famiglia non potrà quindi rientrare fino a quando il solaio non sarà messo in sicurezza.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Simona Ventura fa tappa anche in un famoso locale della Valmarecchia

social

Rimini sotterranea tra misteri e curiosità

social

Cassoni riminesi, la ricetta per farli in casa

Attualità

Verucchio, inaugurata dal sindaco una nuova pizzeria d'asporto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Speciale

    In fila alla cassa o sdraiati sul divano?

  • Cronaca

    Un videogame ambientato a Rimini coi personaggi della città

  • Video

    VIDEO | Tromba d'aria in mare

Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento