Cronaca

Daniela De Leonardis vicepresidente della Provincia. Definite le nuove deleghe

L'annuncio del presidente Riziero Santi: l'edilizia scolastica va a Giuliano Zamagni. La sindaca Alice Parma si occuperà per l'ente di sanità

Nuove deleghe per i consiglieri della Provincia di Rimini. Daniela De Leonardis è nominata vicepresidente dell'ente. “Con la distribuzione delle deleghe ai consiglieri di maggioranza nei diversi settori di attività – dichiara il presidente della Provincia di Rimini Riziero Santi - si favorisce la collegialità e un presidio diretto di tutte le funzioni dell'ente, anche se la normativa non prevede organi collegiali e l'amministrazione poggia unicamente sulla figura del presidente. Il metodo che voglio continuare a seguire, soprattutto ora che la Provincia assume un sempre più importante ruolo, è quello partecipativo di tutto il sistema istituzionale e in maniera trasversale alle aree politiche.”

Daniela De Leonardis è vicepresidente e assume le deleghe Patto per il lavoro e per il clima, Bilancio e programmazione. A Fabrizio Piccioni vanno Urbanistica, Piano territoriale di Area Vasta, Transizione ecologica ed energetica. Daniele Morelli (capogruppo) si occuperà di Servizi a rete, trasporti, mobilità, ambiente, Partecipate.

Gli altri incarichi in Provincia: Barbara Di Natale avrà Parità di genere e Discriminazioni sul lavoro; Manuela Guaitoli segue Pnrr, Transizione digitale, Cittadinanza attiva e statistica. A Giuliano Zamagni l'Edilizia scolastica, Lavoro, Formazione professionale, Sicurezza e legalità, Polizia provinciale. La sindaca Alice Parma avrà da gestire Sanità, Programmazione scolastica, Università e Istruzione e diritto allo studio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Daniela De Leonardis vicepresidente della Provincia. Definite le nuove deleghe
RiminiToday è in caricamento