Dopo il pieno a scrocco lancia sasso contro area servizio

Protagonista in negativo della vicenda, avvenuta nel primo pomeriggio di giovedì in una distributore di benzina lungo la Provinciale 87 per Coriano, una ragazza.

Fa il pieno al suo scooter. E non contenta lancia un sasso contro l’ufficio dell’area di servizio. Protagonista in negativo della vicenda, avvenuta nel primo pomeriggio di giovedì in una distributore di benzina lungo la Provinciale 87 per Coriano, una ragazza. A chiedere l’intervento del 112 è stato il benzinaio, incredulo a quanto avvenuto. La donna, dopo aver fatto il rifornimento, si è allontanata senza pagare il servizio.

Non soddisfatta, è ritornata pochi minuti dopo, lanciando un  sasso, che ha colpito la vetrata dell’ufficio del rifornimento, infrangendola. Gli uomini dell'Arma hanno proceduto ai rilievi di legge.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento