Denunciato ladro di cellulari

Dovrà rispondere in futuro davanti al giudice dell'accusa di furto con destrezza un giovane romeno che ha derubato due turiste di nazionalità russa

Dovrà rispondere in futuro davanti al giudice dell'accusa di furto con destrezza un giovane romeno che ha derubato due turiste di nazionalità russa. Il fatto si è consumato nel cuore della nottata tra domenica e lunedì a Rimini, sul lungomare Murri. Intorno all'una sono arrivate diverse segnalazioni al 112 di  alcune persone che avevano sorpreso e bloccato un ladro impossessatosi di un cellulare. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di via Destra del Porto.

L’uomo è stato bloccato ed accompagnato in caserma dove, acquisita la denuncia da parte delle vittime, è stato denunciato a piede libero per tentato furto con destrezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento