Deve scontare tre anni di carcere per violenza sessuale di gruppo e pornografia minorile: arrestato

Sabato sera  i Carabinieri della Stazione di Viserba, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno rintracciato e tratto in arresto il 27enne

Sabato sera  i Carabinieri della Stazione di Viserba, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno rintracciato e tratto in arresto, in esecuzione di ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura Generale della Repubblica presso la corte d’Appello di Bologna,un 27enne rumeno. L’arrestato deve scontare la pena detentiva di oltre 3 anni in quanto, con sentenza passate in giudicato, è stato riconosciuto definitivamente colpevole dei reati di per violenza sessuale di gruppo e pornografia minorile, reati commessi in territorio rumeno nell’anno 2014 e per i quali era già stato tratto in arresto e sottoposto alla misura della detenzione domiciliare nell’agosto 2018 dai Carabinieri di Imola, città ove lo stesso domiciliava nel recente passato. Per lo straniero si sono aperte le porte del carcere di Rimini ove è stato tradotto nel corso della tarda serata per scontare la pena in questione.

L’attenzione del Comando Compagnia Carabinieri di Rimini rimane alta e costante sull’intera giurisdizione di competenza al fine di fornire una risposta concreta ed incisiva alle legittime pretese di legalità avanzate dai cittadini. Pertanto continueranno con assiduità i servizi di prevenzione e contrasto svolti dall’Arma dei Carabinieri, affiancando alla capillare perlustrazione del territorio una continua e attività info-investigativa, contattando la cittadinanza al fine di acquisire quante più notizie utili per prevenire il ripetersi dei reati ed assicurare alla giustizia gli autori di quelli già perpetrati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento