Dì vero no c'è nulla: 44enne in manette per false generalità

Un senegalese di 44 anni, domiciliato a Gabicce e già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato martedì pomeriggio dai Carabinieri della Tenenza di Cattolica per sostituzione di persona e falsa attestazione

Un senegalese di 44 anni, domiciliato a Gabicce e già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato martedì pomeriggio dai Carabinieri della Tenenza di Cattolica per sostituzione di persona e falsa attestazione. L'extracomunitario, sorpreso al volante della propria auto benchè sprovvisto della patente di guida, ha esibito  ai militari un documento d’identità risultato falso, fornendo anche false generalità. Attraverso la banca dati si è risaliti alla vera identità dell'uomo, che è stato così arrestato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento