rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Riccione

Dopo il restlyling il villaggio vacanze è pronto. In vista dell'apertura arrivano i nuovi parcheggi pubblici

L'accordo operativo che l’azienda ha siglato con il Comune di Riccione prevede la riqualificazione del primo tratto di viale Torino e la realizzazione del parcheggio pubblico lungo la ferrovia

Alla presenza di Renata Tosi, sindaco di Riccione, Club del Sole, leader italiano del turismo all’aria aperta, ha dato il via ai lavori di ristrutturazione del Romagna Family Village in attuazione delle prime due fasi pubbliche previste dall’accordo operativo che l’azienda ha siglato con il Comune di Riccione e che prevedono la riqualificazione del primo tratto di viale Torino e la realizzazione del parcheggio pubblico lungo la ferrovia. Il Romagna Family Village aprirà le sue porte il 26 maggio completamente rinnovato e pronto ad accogliere gli ospiti in vista della prossima stagione estiva.

“Con la riqualificazione dei Romagna Family Village portiamo a Riccione l’evoluzione della vacanza all’aria aperta e la grande trasformazione che ha vissuto negli ultimi anni – dichiara Angelo E. Cartelli, direttore generale di Club del Sole -. Il turismo outdoor è cambiato profondamente, oggi significa trascorrere un soggiorno in splendidi lodge immersi nella natura, a pochi passi dal mare, coccolati da ogni comfort. Questo è quello che accadrà nel rinnovato Romagna Family Village. Un risultato che possiamo raggiungere anche grazie al fondamentale gioco di squadra con le istituzioni locali”.

Il Sindaco ha voluto essere presente oggi e commenta così: “Ho assistito all'avvio del grande progetto di riqualificazione e rigenerazione urbana del Romagna Family Village gestito da Club del Sole” - dichiara Renata Tosi -. Ho visto le ruspe in movimento in quello che sarà un grande passo nel futuro non solo per i villaggi ma per tutta Riccione. Sono quindi molto contenta dell'invito a presenziare la demolizione di una parte importante e cuore stesso del villaggio. Club del Sole è una vera eccellenza che dalla Romagna ha conquistato il mondo. Un grazie di cuore anche all'ufficio urbanistico del Comune di Riccione, al dirigente l'ingegnere Michele Bonito e alla posizione organizzativa, l'architetto Odetta Tomasetti, perché sono riusciti a dare impulso e compiutezza all’accordo operativo seguente l’avviso pubblico per manifestazioni di interesse, indetto dal Comune di Riccione sulla base della legge regionale 24/2017. Un esempio di buona legge bene applicata”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo il restlyling il villaggio vacanze è pronto. In vista dell'apertura arrivano i nuovi parcheggi pubblici

RiminiToday è in caricamento