Droga, piantine di "maria" e denaro: i carabinieri arrestano due soggetti

Serie di controlli dei carabinieri della compagnia di Riccione nel corso della notte tra sabato e domenica. I militari hanno eseguito due arresti per detenzione di di stupefacenti

Serie di controlli dei carabinieri della compagnia di Riccione nel corso della notte tra sabato e domenica. I militari hanno eseguito due arresti per detenzione di di stupefacenti, nei confronti di un 45enne residente a Cattolica e un 37enne residente a Gabicce Mare. I militari della tenenza carabinieri di Cattolica, nell’ambito di una specifica attività d’indagine, hanno dato esecuzione a una perquisizione personale e domiciliare a carico dei due soggetti, trovando loro di complessivamente 80 grammi e 5 piantine di marijuana, oltre che 8 grammi di hashish e 2 grammi di cocaina. Presente anche la somma contante di 430 euro e materiale per il confezionamento dello stupefacente. I due arrestati sono stati trattenuti all’interno delle camere di sicurezza della tenenza di Cattolica in attesa del processo per direttissima che si celebra lunedì. 

E’ stato inoltre denunciato a piede libero sempre per detenzione di stupefacenti un 21enne, residente a Coriano, celibe. I militari, dovendo eseguire un decreto di perquisizione emesso dal Tribunale di Rimini, si hanno controllato il domicilio dell’indagato, a Rimini, rinvenendo 33 grami di marijuana,  bilancini precisione e la somma in contante di euro 550. Nel corso dei controlli sono stati infine segnalati come assuntori di stupefacenti, all’autorità amministrativa, 10 persone con un totale di droga sequestrata pari a  9,5 grammi di marijuana, 1,3 di cocaina e 7,3 di hashish.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento