Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

Due tentativi di suicidio in nemmeno un'ora nel carcere di Rimini

E' ancora alta l'allerta per i tentativi di suicidio nel carcere di Rimini. Due tentativi di suicidio in meno di un'ora sono avvenuti lunedì sera

E' ancora alta l'allerta per i tentativi di suicidio nel carcere di Rimini. Due tentativi di suicidio in meno di un'ora sono avvenuti lunedì sera, nel carcere dei 'Casetti': come in altri casi in passato, i detenuti si sono salvati solo grazie allo spirito di servizio degli uomini della Polizia Penitenziaria intervenuti immediatamente.

Nel dettaglio, intorno alle 22.15, un cittadino marocchino di 25 anni ha tentato di togliersi la vita impiccandosi con delle fettucce ricavate da un asciugamano e poi legate alla grata della finestra. L'uomo è stato soccorso da tre agenti della penitenziaria e rianimato dal personale del 118. Proveniente da altro istituto, il 25nne deve scontare una pena definitiva per spaccio di droga di 4 anni e sei mesi. Poco meno di un'ora dopo, intorno alle 23, un detenuto di origine tunisina ha tentato di impiccarsi con la stessa modalità utilizzando però un lenzuolo. Salvato da un agente della penitenziaria, deve scontare una pena di 10 mesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due tentativi di suicidio in nemmeno un'ora nel carcere di Rimini
RiminiToday è in caricamento