L'epilogo più triste: il fratello lo ritrova ma lui cade nel burrone

Le ricerche di Enrico Trebbi hanno avuto purtroppo un tragico epilogo. Il 37enne è morto mercoledì mattina cadendo in un dirupo, dopo che il fratello era riuscito a trovarlo e stava cercando di attirare la sua attenzione

Le ricerche di Enrico Trebbi, 37 enne di Casteldelci, hanno avuto purtroppo un tragico epilogo. L'uomo, disperso ormai da diversi giorni, è stato ritrovato senza vita in un’area boschiva ai confini con Verghereto. Le ricerche anche da parte degli uomini dell’Arma non avevano mai conosciuto sosta, effettuate anche con l’ausilio di unità cinofila ed elicotteri.

Mercoledì mattina il fratello aveva individuato Enrico mentre camminava a pochi metri da lui ma, alla chiamata rivoltagli, il 37enne si è allontanato velocemente cadendo in un dirupo. Per lui non c'è stato nulla da fare. Carabinieri e 118 sul posto al fine di recuperare la salma.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento