“Era un parcheggio”: le idee dei bambini diventano tavole progettuali

A Santarcangelo le idee e desideri espressi dai 114 bambini delle classi quinte della scuola elementare si trasformano in realtà

Dalle idee del percorso partecipato “Era un parcheggio” alla progettazione dello spazio di sosta di viale Mazzini: i desideri dei bambini diventano realtà. Questa mattina (mercoledì 21 dicembre) nell’aula magna della scuola elementare Pascucci si è infatti tenuta la presentazione del progetto partendo dalle idee e desideri espressi dai 114 bambini delle classi quinte della scuola elementare Pascucci all’interno del percorso partecipato “Era un parcheggio”. Fra le novità previste dalla soluzione progettuale, l’ampliamento dello spazio pubblico, ottenuto grazie allo spostamento della recinzione a ridosso del marciapiede, che, come suggerito dai bambini, verrà suddiviso in un’area giochi e una relax. L’ambiente sarà inoltre caratterizzato da una forte presenza di fiori e piante aromatiche e rampicanti che fungeranno anche da barriera rispetto alla strada. Più in generale, il progetto segue i principi di accessibilità e di sostenibilità ambientale e riuso creativo di materiali così come emerso dal percorso partecipato.

La presentazione, rivolta a insegnanti e bambini, è iniziata con il saluto degli Assessori Pamela Fussi (Servizi educativi e scolastici) e Filippo Sacchetti (Lavori pubblici) che hanno ripercorso le fasi del percorso partecipato “Era un parcheggio”, curato da Manolo Benvenuti (architetto e artista) e Stella Mecozzi (vicepresidente e progettista della Cooperativa Mani Tese Onlus), che aveva l’obiettivo di restituire una nuova funzionalità allo spazio di sosta di viale Mazzini. A partire dai risultati emersi dal percorso partecipato, l’architetto Patrizia Fiannaca dei Servizi urbanistici dell’Amministrazione comunale insieme agli architetti dello studio LOCARC Emanuele Semprini, Andrea Sperandio e Alessandro Lontani – tra i vincitori del bando per le postazioni gratuite di coworking presso gli uffici della Fondazione Francolini Franceschi – hanno elaborato il progetto di riqualificazione che verrà realizzato nel corso del 2017.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ampia soddisfazione è stata espressa dagli Assessori Pamela Fussi e Filippo Sacchetti per la conclusione di questa seconda fase del percorso che ha visto il coinvolgimento diretto di diversi attori, a partire dai bambini, per arrivare a giovani professionisti. Una connessione quella fra bambini e giovani architetti particolarmente significativa dal momento che la progettazione definitiva del nuovo spazio di viale Mazzini è stata realizzata grazie al determinante apporto di tre professionisti ospitati nelle postazioni del coworking messe a disposizione gratuitamente dall’Amministrazione comunale presso gli uffici della Fondazione Francolini Franceschi, grazie alla collaborazione con Zona Moka. “Questo progetto che possiamo considerare come una riscrittura in chiave moderna del murale realizzato alla fine degli anni Cinquanta dagli alunni del maestro Flavio Nicolini che ancora oggi si può ammirare alla Pascucci – sottolinea l’Assessore ai Lavori pubblici e alla Pianificazione urbanistica Filippo Sacchetti – rientra a pieno titolo fra gli interventi di Santarcangelopiù – progetti per la città che l’Amministrazione comunale ha lanciato nelle scorse settimane e che ha fra gli obiettivi strategici, proprio quello di riqualificare spazi pubblici e privati in modo che famiglie e bambini possano sentirsi al centro dello spazio cittadino”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento