Fiamme nella notte, il bar finisce in cenere

Il rogo si è sprigionato tra domenica e lunedì facendo accorrere i vigili del fuoco e i carabinieri

Foto archivio

E' scattato poco prima delle 2, nella notte tra domenica e lunedì, l'incendio che ha mandato in cenere un bar di Riccione. Le fiamme si sono levate nella zona tra il bancone e la cucina della Belle epoque di viale Dante e, sul posto, sono accorsi i vigili del fuoco con l'autobotte. In un primo momenti si è temuto per i tre appartamenti sopra al locale ma, grazie all'intervento degli idranti del personale del 115, il rogo è stato circoscritto e poi domato. Ingenti i danni ai quadri elettrici e da fumo tanto che, il bar, è stato dichiarato inagibile. Le cause del rogo sono ancora al vaglio degli inquirenti e, sia nella notte che nella mattinata di lunedì, i carabinieri hanno effettuato un sopralluogo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Litigano per una donna davanti all'Arco d'Augusto: spuntano bastoni e cocci di bottiglia, due feriti

  • Bonus bici: è boom di vendite di biciclette, ma non per tutti

  • Ecco la nuova spiaggia di Rimini: 18 metri quadri a ombrellone, apertura fino alle 22 e ok al delivery

  • Lavoro stagionale, le figure più ricercate e i consigli dei Centri per l'impiego

  • Discoteche, il mondo della notte si reinventa e punta alla riapertura

  • Il coronavirus uccide altre due anziane. Due nuove positive al covid: erano asintomatiche

Torna su
RiminiToday è in caricamento