Deruba due operai e si diverte con i loro bancomat: 20enne nei guai

Le vittime, dipendenti di un’azienda del luogo, hanno spiegato agli investigatori di aver visto un giovane entrare velocemente nel furgone della ditta, momentaneamente parcheggiato lungo la strada, e impossessarsi dei loro marsupi

I Carabinieri di Budrio hanno denunciato un 20enne modenese, residente a Rimini, per furto aggravato in concorso e indebito utilizzo di carte di credito o di pagamento ai danni di due operai, un 45enne di Molinella e un 40enne di Budrio che il 5 marzo scorso stavano lavorando all’impianto dell’illuminazione pubblica di via Zenzalino Sud. Le vittime, dipendenti di un’azienda del luogo, hanno spiegato agli investigatori di aver visto un giovane entrare velocemente nel furgone della ditta, momentaneamente parcheggiato lungo la strada, impossessarsi dei loro marsupi, contenenti documenti d’identità, telefoni cellulari, carte di credito, bancomat e altri effetti personali e fuggire a bordo di una Seat Leon condotta da un altro ragazzo non ancora identificato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le vittime hanno riferito di aver avuto notizia che le carte di credito rubate erano state illecitamente utilizzate per prelevare in più occasioni denaro contante per un totale di circa 800 euro. Il racconto minuzioso dei due operai ha permesso di indirizzare le indagini nei confronti del 20enne, un soggetto privo di occupazione lavorativa che recentemente era finito, unitamente ad altri criminali, in un fascicolo fotografico approntato dagli inquirenti di Budrio e contenente le fotografie di malviventi, residenti tra Bologna e Rimini, particolarmente dediti alla consumazione di reati contro il patrimonio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Autobus sorpassa gruppo di ciclisti, rovinosa caduta per un corridore amatoriale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento