"Topi" d'abitazione in fuga con 2mila euro

Secondo quanto ricostruito dagli agenti della Volante della Questura di Rimini, intervenuti per i rilievi di legge, i malviventi sono riusciti ad entrare nella csa dopo aver forzato la porta d'ingresso

Duemila euro in contanti ed un bancomat. E' questo il bottino di furto commesso in un'abitazione in via Ortigara. Secondo quanto ricostruito dagli agenti della Volante della Questura di Rimini, intervenuti per i rilievi di legge, i malviventi sono riusciti ad entrare nella csa dopo aver forzato la porta d'ingresso. Dopodichè hanno dato inizio al saccheggio, in particolar in una stanza da letto: qui sono stati trovati soldi e una carta bancomat.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

Torna su
RiminiToday è in caricamento