Ladri acrobati passano dal tetto per svaligiare l'appartamento in pieno giorno

I malviventi hanno fatto incursione in una abitazione vicino al centro storico portando via argenti, abiti e una cassaforte

Si sono arrampicati sul tetto per poi calarsi sul terrazzo che si affaccia sulla via interna. Nel mirino dei ladri, domenica, una palazzina a due piani, vicino al centro di Rimini. I ladri hanno fatto incursione in pieno giorno e i proprietari dell'appartamento si sono accorti del furto appena rientrati da una passeggiata con i figli, intorno alle 18.30. Un colpo lampo, forse dopo aver controllato alcuni giorni primi la posizione dell'abitazione e le abitudini della famiglia. Una domenica con un finale amaro per questa famiglia riminese. "Siamo ancora avviliti per quanto accaduto, è uno choc sapere che qualcuno entra in casa tua, manomette le porte, tocca nei tuoi armadi e porta via le tue cose più care", racconta la coppia.

I malviventi sono entrati da un terrazzo attraverso cui si sono poi trovati dentro alla palazzina, da lì hanno forzato la porta dell'appartamento e una volta all'interno hanno messo soqquadro l'abitazione rubando argenti, una cassaforte portatile, degli abiti e occhiali da sole. La famiglia ha subito chiesto l'aiuto della polizia e le forze dell'ordine si sono precipitate sul posto insieme alla Scientifica. "E' un momento molto pesante, adesso abbiamo paura a tenere aperta una finestra. Ti senti violato nella tua intimità, oltre al danno economico, anche se per fortuna contenuto, ma molti erano oggetti preziosi anche da un punto di vista affettivo ed è quello che fa più male". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento