menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta di rubare una bottiglia di liquore e si "becca" una denuncia

Ha tentato di rubare un superalcolico al supermercato ma qualcosa è andato storto. E' successo venerdì pomeriggio quando alcuni addetti del supermercato 'Conad city' di Via Fratelli Cervi a Riccione, hanno "beccato" il furfante mentre tentava di dileguarsi con la refurtiva

 Ha tentato di rubare un superalcolico al supermercato ma qualcosa è andato storto. E' successo venerdì pomeriggio, intorno alle 16.30 quando alcuni addetti del supermercato 'Conad city' di Via Fratelli Cervi a Riccione, hanno "beccato" il furfante mentre tentava di dileguarsi con la refurtiva.

Prontamente fermato, il personale ha chiamato il 112 che di lì a poco è intervenuto con una volante dei Carabinieri dell’Aliquota Operativa. Sul posto, i militari hanno identificato l’uomo e ricostruito quanto accaduto. Sembra che l'uomo,  G.G.R., rumeno 43enne, in Italia senza fissa dimora, si fosse presentato regolarmente alla cassa con una cassetta di vino per pagare ma, al termine della compravendita, lo stesso cassiere gli avrebbe fatto notare di essersi accorto che stava celando una bottiglia all’interno della maglietta. Il rumeno è stato avvisato che avrebbero chiamato i Carabinieri e, a tali parole, l’uomo ha estratto la bottiglia nascosta, attendendo l’arrivo dei militari. E' stato dunque denunciato per tentato furto di una bottiglia di liquore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento