Furto da Pittarello: escono con le scarpe nuove ai piedi senza pagare

Preso di mira sabato il negozio di scarpe Pittarello sulla superstrada per San Marino. Sono entrati in 3, tutti minorenni: due ragazzini di 16 e 17 anni riminesi e una 13enne riccionese

Preso di mira sabato il negozio di scarpe Pittarello sulla superstrada per San Marino. Sono entrati in 3, tutti minorenni: due ragazzini di 16 e 17 anni riminesi e una 13enne riccionese. Una volta dentro hanno provato delle calzature e uono di loro ha lasciato le vecchie, indossando le nuove. I commessi del negozio si sono accorti del furto ed hanno inseguito i tre ladruncoli, attirando l'attenzione di un poliziotto fuori servizio che ha chiamato il 113.

Gli agenti della polizia di Rimini hanno bloccato i 3 vicino a una fermata dell'autobus in via della Gazzella. I minorenni sono stati denunciati in stato di libertà, con l'accusa di furto in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento