Furto di capi di abbigliamento nel centro commerciale, preso il ladro

Bloccato dal personale della sicurezza dopo che il malvivente aveva rotto alcune placche antitaccheggio e cercato di scappare dalla boutique col la refurtiva

E' stato catturato dal personale della polizia di Stato, avvertito dalla sicurezza di una boutique, il malvivente che aveva cercato di rubare alcuni capi di abbigliamento in un negozio del centro commerciale "Le Befane". Verso el 14 di lunedì, al 113, è arrivata una telefonata da parte dei responsabili del negozio che segnalavano la presenza di un individuo sospetto. Il ladro, infatti, era stato notato aggirarsi tra gli scaffali con fare insolito e con una borsa di plastica e un paio di pantaloni tra le mani. All'improvviso, l'uomo ha lasciato i pantaloni per poi allontanarsi in tutta fretta tallonato dal personale della sicurezza che, notata la manovra, ha controllato i camerini di prova trovando una placca antitaccheggio rotta. Il ladro è stato bloccato all'uscita del centro commerciale e trattenuto fino all'arrivo della polizia con gli agenti che, al termine della perquisizione, hanno trovato nella busta un pantalone e una giacca del valore di centinaia di euro. Sono quindi scattate le manette ai polsi di un 21enne romeno, già noto alle forze dell'ordine, che dopo una notte in camera di sicurezza è stato processato martedì mattina per direttissima e condannato a un anno di reclusione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • "Correte ho ucciso mia moglie", l'assassino confessa il delitto alla polizia di Stato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento