menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prende a pugni un 16enne e lo rapina: paura in spiaggia

L'uomo, con un grosso tatuaggio sul braccio destro ed accento del sud Italia, dopo averlo spintonato, ha colpito il 16enne al volto con un pugno rapinandolo di 150 euro

Turista 16enne di Trento vittima di una rapina sul litorale di Viserbella. Il fatto è avvenuto lunedì pomeriggio al bagno 53. Il malcapitato si trovava in compagnia di un coetaneo quando è stato avvicinato da un individuo dall'apparente età di 30-35 anni. L'uomo, con un grosso tatuaggio sul braccio destro ed accento del sud Italia, dopo averlo spintonato, ha colpito il 16enne al volto con un pugno rapinandolo di 150 euro. Quindi è fuggito su uno scooter giallo e nero verso Bellaria.


I Carabinieri hanno soccorso il malcapitato, che non è dovuto comunque ricorrere alle cure dei sanitari. Accompagnato in caserma, ha sporto regolare denuncia. Sull'episodio indagano i Carabinieri della stazione di Viserba.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia in A14: auto piomba su un gruppo di operai, automobilista perde la vita

  • Cronaca

    Renata Tosi lancia l'endorsement: "Sì a Rimini capitale della cultura 2024"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento