rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

Giuseppe Savioli confermato alla presidenza dell'Ordine dei Commercialisti ed Esperti Contabili di Rimini

"Il voto rappresenta un riconoscimento del lavoro fatto ed un forte incoraggiamento a proseguire sulla strada intrapresa di valorizzazione dell'immagine e della figura del commercialista, interlocutore credibile delle istituzioni"

L’Ordine dei Commercialisti ed Esperti Contabili di Rimini ha confermato il Prof. Giuseppe Savioli alla presidenza per il prossimo quadriennio. La Lista n.1, guidata dal presidente uscente, ha ottenuto 491 voti; la n.2 guidata dalla Rag. Miranda Pironi ha ottenuto 141 voti. Le schede bianche sono state 12. La lista n.1 ha quindi ottenuto quasi il 80% delle preferenze. Si tratta della percentuale di preferenze più alta in tutta la storia dell'Ordine. La percentuale di partecipazione è stata dell’85%, anche questa mai così alta. Da ricordare che la votazione è avvenuta online su una piattaforma appositamente organizzata dal Consiglio Nazionale. Faranno parte del prossimo Consiglio i commercialisti: Savioli Giuseppe, Baldazzi Paola, Betti Vittorio, Boldrini Pieralberto, Brunazzo Cinzia, Casadei Laurent. Guaitoli Manuela, Montemaggi Meris, Tognacci Marco, Pironi Miranda, Righetti Grazia. Revisori dei conti sono stati eletti: Angelini Roberto, Zeppa Grazie e Nanni Enrica.

Giuseppe Savioli è Professore ordinario di Economia Aziendale all’Università di Bologna, Dottore Commercialista e Revisore Legale dei Conti. Consulente Tecnico del Tribunale; è iscritto nell’elenco dei Curatori, Commissari giudiziali e liquidatori presso il Tribunale di Rimini. Inoltre, è titolare dei corsi di Crisi d'Impresa e ritorno al valore e di Tecnica Professionale. “Esprimo innanzitutto il mio ringraziamento per la fiducia che, con il loro voto, i colleghi ci hanno confermato. Il voto rappresenta un riconoscimento del lavoro fatto ed un forte incoraggiamento a proseguire sulla strada intrapresa di valorizzazione dell'immagine e della figura del commercialista, interlocutore credibile delle istituzioni. La crisi pandemica, prima, e la ripresa in atto, poi, hanno evidenziato la figura centrale ed indispensabile del commercialista al servizio delle imprese, dei cittadini e delle istituzioni. Il commercialista è una figura non solo utile, ma indispensabile al Paese ed alla sua economia. Ai colleghi dico: dobbiamo riaffermare il nostro ruolo con professionalità, serietà e dedizione. Alle istituzioni dico: i commercialisti sono a disposizione delle istituzioni per mettere al servizio dell'economia locale il grande bagaglio di competenze e di esperienza di cui siamo portatori. Le vicende nazionali hanno ormai dimostrato che non è vero che uno vale uno. Chi ha competenza ed esperienza vale molto di più di chi si inventa una professione senza preparazione. Chi ha esperienza e competenza rappresenta un capitale che la collettività deve considerare nel momento di prendere decisioni rilevanti. Noi offriamo a tutti gli interlocutori locali il capitale intellettuale di cui siamo portatori per crescere al meglio insieme”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giuseppe Savioli confermato alla presidenza dell'Ordine dei Commercialisti ed Esperti Contabili di Rimini

RiminiToday è in caricamento