menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gli agenti "tengono d'occhio" i movimenti sospetti: stanato pendolare dello spaccio

Gli agenti a quel punto sono intervenuti accertando che era in corso fra i ragazzi uno scambio

Un santarcangiolese di 19 anni è stato arrestato giovedì sera in flagranza dalla Polizia Locale dell'Unione Rubicone e mare a Stradone, frazione di Borghi, con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane era stato notato caricare in auto un altro ragazzo, uscito da un bar che gli agenti stavano "tenendo d'occhio" a seguito delle numerose segnalazioni giunte in ordine alla frequentazione di personaggi sospetti.

I due, partiti dal bar con l'auto, si sono appartati poco lontano. Gli agenti a quel punto sono intervenuti accertando che era in corso fra i ragazzi uno scambio: il passeggero aveva consegnato al conducente la somma di 20 euro e questi gli aveva consegnato un piccolo quantitativo di marijuana.  La perquisizione della vettura del santarcangiolese ha permesso il rinvenimento a bordo di circa 25 grammi di marijuana suddivisi in 4 dosi, nonchè, occultata sotto al sedile, una pistola ad aria compressa e vari pallini in ferro (il tutto sequestrato)

Su disposizione del sostituto procuratore Sara Posa, è stata eseguita una perquisizione domiciliare insieme ai colleghi della Polizia Locale dell'Unione di Comuni Valmarecchia. Nell'abitazione è stato rinvenuto altro stupefacente, occultato in vari luoghi, suddiviso in dosi, per una quantità complessiva di circa 290 grammi, e attrezzature per il confezionamento, oltre ad una cospicua somma di denaro contante. Il giudice Massimo De Paoli ha convalidato l'arresto. Al giovane, che in aula ha reso confessione, in considerazione della giovane età e dell'incensuratezza, sono state applicate le misure cautelari dell'obbligo di dimora a Santarcangelo, con divieto di uscire di casa dalle 20 alle 7.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Amigurumi, l'unicinetto che decora la casa

social

Zuppa inglese: origini, 2 ricette e varianti golose

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento