rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca

Gli nega da bere, il 'videopokerista' si arrabbia e lo aggredisce

Sono dovuti intervenire i Carabinieri di Rimini per sedare una furiosa lite tra due persone in un esercizio commerciale di Marebello. Era l'una circa della notte tra lunedì e martedì quando un uomo ha chiamato il 112

Sono dovuti intervenire i Carabinieri di Rimini per sedare una furiosa lite tra due persone in un esercizio commerciale di Marebello. Era l'una circa della notte tra lunedì e martedì quando un uomo ha chiamato il 112 dicendo di essere stato aggredito da un cliente, al quale aveva negato l'ennesima consumazione poiché già in debito di parecchi euro. Il titolare, stufo di fargli credito, era stato così malmenato dal cliente stesso. Nella circostanza il barista gli aveva chiesto di saldare il conto visto che ogni sera l'uomo si presentava con una consistente quantità di denaro per giocare alle slot–machine. I Carabinieri hanno informato il titolare dell'esercizio della possibilità di denunciare l'uomo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli nega da bere, il 'videopokerista' si arrabbia e lo aggredisce

RiminiToday è in caricamento