Gli negano una sigaretta: lui reagisce e il rapina sotto minaccia

Un 18enne dominicano, residente a Milano, è stato arrestato nel cuore della nottata tra mercoledì e giovedì dai Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile.

Ha avvicinato due coppiette che si trovavano in spiaggia con la scusa di una sigaretta. Ma al loro rifiuto ha afferrato una bottiglia di birra che ha trovato nei pressi, rompendola e minacciando con il coccio tagliente due ragazzi. Un 18enne dominicano, residente a Milano, è stato arrestato nel cuore della nottata tra mercoledì e giovedì dai Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile. Il giovane ha infatti minacciato e rapinato le collane che indossavano un 19enne di Isernia ed un 25enne di Rimini.

 Lo straniero si è allontanato repentinamente ma le vittime, superato lo shock iniziale, sono riusciti a salire sul lungomare ed a fermare una gazzella del Radiomobile in transito. I Carabinieri, appreso quanto accaduto, a piedi hanno rincorso il domenicano riuscendo a bloccarlo ancora con la refurtiva addosso. Nella circostanza nessuno rimaneva ferito. Le due collanine sono state rinvenute restituite ai due legittimi proprietari.  L’arrestato, che deve rispondere di rapina aggravata, è stato associato al carcere di Rimini in attesa di comparire davanti al Tribunale collegiale cittadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento