menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Guido con prudenza": 6 patenti ritirate, 36 multe e 65 punti decurtati

Nuovo week end di “Guido con prudenza”, la campagna della Fondazione ANIA per la sicurezza sulle strade durante i fine settimana portata avanti con la collaborazione della polizia Stradale

Nuovo week end di “Guido con prudenza”, la campagna della Fondazione ANIA per la sicurezza sulle strade durante i fine settimana portata avanti con la collaborazione della polizia Stradale, per evitare gli incidenti dovuti a quei guidatori che si mettono al volante dopo aver alzato troppo il gomito. Il bilancio ha visto i mezzi della Polstrada, impegnati in 6 posti di blocco, ritirare 6 patenti, elevare 36 contravvenzioni e decurtare, in tutto, 65 punti dalle patenti degli automobilisti indisciplinati.

In particolare, sono stati controllati 241 guidatori e, ad essere trovati positivi all’etilometro, sono stati 5 dei 165 uomini mentre, delle 76 donne fermate, nessuna di queste era ubriaca al volante. Dei 5 uomini, uno aveva un tasso alcolemico tra 0,5 e 0,8 g\l mentre gli altri 4 erano nella fascia compresa tra 0,8 e 1,5 g\l.

Nel corso del fine settimana, il personale della Stradale ha rilevato anche un incidente, avvenuto verso le 23.20 di venerdì, dove è rimasto coinvolto un centauro 29enne residente a Coriano. Il sinistro si è verificato in via della Grotta Rossa, a ridosso della rotatoria con via della Fiera, dove il giovane è andato a sbattere frontalmente contro un autobus. In un primo momento le condizioni del 29enne sono apparse molto gravi ma, successivi accertamenti in ospedale, si è poi stabilizzato e se la dovrebbe cavare con una prognosi di 30 giorni. Sono in corso gli accertamenti della polizia Stradale per stabilire la dinamica del sinistro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento