rotate-mobile
Mercoledì, 26 Giugno 2024
Cronaca

Hotel liberi e prezzi non stellari, sarà un Ferragosto al last minute. "Si lavora bene, ma si va a rilento"

A una settimana dal Ferragosto a Rimini circa 200 hotel disponibili e prezzi nella media. Rimini tiene ma in un contesto nazionale in salita, la presidente Rinaldis: "Italiani in difficoltà, complici tanti fattori"

Tra luci e ombre, in un contesto in cui si stima che 4 italiani su 10 quest’anno non andranno in vacanza, Rimini si prepara al Ferragosto. La Riviera punta al “pienino” nel weekend simbolo dell’estate, con la consapevolezza che i turisti arriveranno ma il gap da colmare è significativo perché probabilmente “anche luglio è andato a rilento e la prima settimana di agosto è stata più scarica rispetto agli altri anni”, è la riflessione in attesa dei futuri dati ufficiali da parte della presidente di Federalberghi di Rimini Patrizia Rinaldis. Anche per il tanto atteso Ferragosto gli alberghi che insistono sul territorio della città mostrano ancora ampia disponibilità e con prezzi per una stanza nella media ma che non si trasformano in stellari.

QUANTO VALE IL TURISMO? Rimini prima d'Italia tra i comuni balneari per valore aggiunto

Stanze libere e prezzi medi

A una settimana dalla notte del 14 su 15 agosto attraverso le varie piattaforme si può trovare disponibilità in circa 200 strutture alberghiere. I prezzi? Coerenti al periodo, ma nella media: niente corsa al rialzo e nemmeno al ribasso. Ma quanto costerà dormire a Rimini a Ferragosto? Per un 2 stelle si viaggia in un range tra i 110 e i 130 euro per la doppia, per un 3 stelle ci vogliono dai 150 ai 180 euro e per una camera matrimoniale in un 4 stelle tra i 200 e i 250 euro. E’ quanto emerge studiando i dati estrapolati dalle piattaforme di Booking e Trivago. Solo in due casi, in totale su circa 200 strutture disponibili, vengono proposte camere in tre stelle a 99 euro.

Sempre più italiani al last minute

Ok, è il prezzo giusto? “E’ il prezzo coerente con il periodo, che significa: c’è ancora disponibilità, ma anche buona richiesta – analizza la presidente Rinaldis -. L’aspetto positivo è che stanno arrivando tante prenotazioni per la seconda parte di agosto, c’è voglia di riscatto e Rimini tiene grazie al suo brand, consapevoli che il momento non è dei migliori nella sua globalità per tanti, troppi, fattori”. Se il mercato estero cresce, gli italiani arrivano a prenotare sempre più all’ultimo: “Questa settimana nel mio hotel, solo per un esempio concreto – spiega Rinaldis -, abbiamo al 50% ospiti italiani e stranieri, nel passato avevo il 90% di italiani. Regna un clima economico troppo incerto, in più dalla Lombardia all’ultimo ci sono meno prenotazioni per via dei danni procurati dal maltempo, una parte dell’Emilia Romagna ancora fa i conti con l’alluvione e anche il meteo non sta aiutando, l’ultimo fine settimana è stato disastroso”.

LA STORIA - Giovane coppia arruola parenti e amici per gestire l'hotel. "Il buon cibo è tutto"

Torna la pensione completa

Ci sono, nella chiave di lettura, anche note positive. Come ad esempio gli hotel scomparsi a prezzi stracciati. “Nessuno va sotto i 100 euro, vuol dire finalmente che si è capito che il nostro prodotto, per la qualità che offriamo, non va svenduto” dice Rinaldis. Poi torna la richiesta della pensione completa: “In molti turisti stanno tornando a pensare che conviene mangiare in hotel, è un trend che sta cambiando di nuovo. Nonostante ci sia difficoltà nel reperire il personale”.

Insomma, Rimini si avvicina al Ferragosto cercando di vedere il bicchiere mezzo pieno. Facendo da traino in Riviera. Anche se i pienoni degli anni d’oro sono distanti. “Tra crisi, inflazione, danni nei mercati di riferimento i problemi esistono – conclude Rinaldis nella sua riflessione -, ma in un contesto critico Rimini si fa trovare pronta”. E anche a Ferragosto posto c’è, la Riviera è aperta: per un buon hotel in prima linea sul mare si può dormire in due con 150 euro o poco più. Prendere o lasciare. Il prezzo è servito dal mercato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hotel liberi e prezzi non stellari, sarà un Ferragosto al last minute. "Si lavora bene, ma si va a rilento"

RiminiToday è in caricamento