menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I-phone, quanto ti adoro: bengalese denunciato per ricettazione

L'extracomunitario è stato ascoltato giovedì mattina dagli agenti della Squadra Mobile di Rimini su delega della Procura per acquisire informazioni in merito ad un "I-phone 4S"

Giovane bengalese di 32 anni denunciato per ricettazione. L'extracomunitario è stato ascoltato giovedì mattina dagli agenti della Squadra Mobile di Rimini su delega della Procura per acquisire informazioni in merito ad un "I-phone 4S" ritenuto come possibile provento di furto. L'individuo non ha saputo fornire elementi utili alle indagini. Al termine dell'audizione, l'uomo è potuto tornare a casa.

Gli agenti hanno deciso di pedinarlo, anche perchè il 32enne non aveva fornito un indirizzo per rintracciarlo. Ad un certo punto è stato notato prendere da un masso un mazzo di chiavi ed entrare nel grattacielo, passando da un garage. A quel punto i poliziotti hanno deciso di perquisirlo: con se aveva un altro I-phone, di modello differente rispetto al 4S, del quale non ha saputo indicarne la provenienza.

Il telefonino è risultato resettato, mentre nella memoria sono state trovato alcune foto del bengalese. L'oggetto è presumibilmente di provenienza furtiva: per questa ragione l'individuo è stato denunciato per ricettazione. Nel corso dei controlli nel grattacielo sono spuntati anche 30 grammi di eroina. Sono in corso le indagini per individuare il possessore della "neve".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia in A14: auto piomba su un gruppo di operai, automobilista perde la vita

  • Cronaca

    Renata Tosi lancia l'endorsement: "Sì a Rimini capitale della cultura 2024"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento