I riccionesi dell’Heroes Diving Team in semifinale a “Italia’s Got Talent”

Il 2 novembre torneranno in tv i tuffatori dell’Heroes Diving Team. Il gruppo di “spericolati” dei tuffi dal trampolino e dalla piattaforma (del quale fanno parte ben quattro atleti della Polisportiva)

 Il 2 novembre torneranno in tv i tuffatori dell’Heroes Diving Team. Il gruppo di “spericolati” dei tuffi dal trampolino e dalla piattaforma (del quale fanno parte ben quattro atleti della Polisportiva), ha ottenuto l’accesso alla semifinale del programma “Italia’s Got Talent” di Canale 5. Semifinale che si terrà proprio quel giorno e in diretta.

La bella notizia è arrivata nella puntata di sabato scorso, nella quale si operava la prima “scrematura” fra tutti i concorrenti presentatisi ai nastri di partenza. In semifinale sono andate 36 esibizioni. Diciotto nella prima semifinale del 26 ottobre e le altre diciotto in quella del 2 novembre.

Grande soddisfazione per Alicia Carretero. La responsabile tecnica della sezione tuffi della Polisportiva è l’unica donna del gruppo. “Sono contenta perché possiamo mostrare quanto è spettacolare la nostra disciplina all’ampio pubblico televisivo del sabato sera. – Dice Alicia – ma sono anche un po’ tesa perché eseguiamo tuffi spettacolari anche da altezze non usuali, superiori a quelle codificate per le gare”.

Oltre ad Alicia, la sezione tuffi della Polisportiva presta agli “Heros” anche Artem Bochevarov, giovane istruttore ucraino e gli atleti master Stefano Corrà e Federico Nardi (plurimedagliati in campo nazionale). Con loro il veronese Riccardo Giacometti e “il capitano” Larry Broccardo, antesignano dei tuffi/spettacolo ed ex tesserato, pure lui, per la Polisportiva Riccione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento