Il Comune di Morciano taglia i costi della politica e investe in alberi

Grazie ai soldi risparmiati è in corso di affidamento la gara per la piantumazione di 70 nuovi esemplari di Lagerstroemia indica

Nuovi alberi in arrivo a Morciano di Romagna. L’annuncio arriva in occasione della Giornata nazionale dell’albero, che ricorre ogni anno il 21 novembre. In corso di affidamento la gara per la piantumazione di 70 nuovi esemplari di Lagerstroemia indica, conosciuta anche con il nome di mirto crespo, nelle vie del centro urbano: da via Pascoli a via Colombari passando per via Bucci e via Marconi. Le Lagerstroemie andranno a rimpiazzare totalmente le alberature di via Pascoli, oramai ammalorate, e a rinverdire quelle zone del centro urbano dove in passato gli alberi erano stati rimossi e mai più ripiantati.

La Lagerstroemia è una pianta ornamentale caratterizzata da una spettacolare fioritura, rami sottili e da un apparato radicale non invasivo, scelto appositamente per il suo facile collocamento all’interno del contesto urbano. Da sottolineare come l’acquisto di questi 70 esemplari sarà interamente finanziato grazie ai risparmi di bilancio e ai tagli delle indennità spettanti agli amministratori. Insomma: grazie alla riduzione dei costi della politica il Comune di Morciano potrà così regalare ai suoi cittadini delle nuove, piccole aree verdi. Con la stessa deliberazione si è altresì finanziato la realizzazione del nuovo polmone verde che verrà creato in piazza Boccioni ed il cui rifacimento prenderà l'avvio in qualche settimana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

  • Rapina a mano armata in pieno giorno, preso di mira un supermercato

Torna su
RiminiToday è in caricamento