Il Comune di Santarcangelo entra a far parte del Coordinamento Nazionale di Cittaslow

L’Assemblea di Cittaslow Italia riunitasi all’Expo ha eletto il nuovo Comitato di Coordinamento Nazionale delle Cittaslow italiane, che rimarrà in carica fino al 2018

Oltre 60 gli amministratori delle città del buon vivere che hanno partecipato all’Assemblea presieduta da Stefano Pisani, sindaco di Pollica (Salerno) e presidente di Cittaslow International, l’Associazione con sede a Orvieto diffusa in 30 paesi con oltre 200 municipalità associate. Con l’occasione sono stati ribaditi i fondamenti di Cittaslow, “un metodo applicativo per lo sviluppo locale” che riscuote ormai sempre più successo in tutto il mondo, dagli Usa alla Cina, dalla Corea del Sud alla Colombia e a tutta l’Europa. I sindaci hanno inoltre potuto fare il punto su quanto fatto fino ad oggi a livello nazionale e traguardato nuovi obiettivi a breve e medio termine che verranno messi in essere dal nuovo Coordinamento. In Italia, in oltre 15 anni di attività, sono maturate nelle Cittaslow centinaia di esperienze e progetti di eccellenza, le famose buone pratiche delle Cittaslow che fanno scuola in molti settori: i temi, come hanno ribadito il presidente Stefano Pisani e il segretario generale Pier Giorgio Oliveti sono quelli dei beni comuni, materiali e immateriali, della pianificazione strategica urbana e territoriale in senso sostenibile, dell’educazione, della scuola e del turismo slow, rispettoso delle identità e del patrimonio ambientale e culturale, che gode di un trend in costante crescita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il nuovo Coordinamento di Cittaslow Italia per il triennio 2015-2018 è dunque composto da 20 Comuni: Acquapendente (VT), Altomonte (CS), Amalfi (SA), Asolo (TV), Caiazzo (CE), Castel San Pietro Terme (BO), Castelnuovo Berardenga (SI), Chiavenna (SO), Città Sant’Angelo (PE), Gravina in Puglia (BA), Montefalco (PG), Orsara di Puglia (FG), Santa Sofia (FC), Santarcangelo di Romagna (RN), Suvereto (LI), Forgiano (PG), Zibello (PR), Tolfa (RM), Trevi (PG), Vigarano Mainarda (FE). Coordinatore della Rete Nazionale di Cittaslow è stato eletto Fausto Tinti, Sindaco di Castel San Pietro Terme (BO).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento