Il Corpo Forestale dello Stato in viaggio coi pellegrini francescani

In cammino insieme ai partecipanti del Festival Francescano, i forestali saranno accolti sabato davanti al Sagrato del Tempio Malatestiano di Rimini dopo quattro giorni di intenso cammino. Gli agenti del Corpo Forestale hanno assicurato, durante l'intero percorso, assistenza e sicurezza ai pellegrini

Anche gli agenti del Corpo Forestale dello Stato saranno accolti, insieme ai numerosi pellegrini che dalla Verna sono scesi a piedi fino a Rimini, domani alle 18 e 30 davanti al Sagrato del Tempio Malatestiano dagli organizzatori del Festival francescano. I forestali hanno seguito a piedi il cammino dei pellegrini organizzato dall'Associazione Pedivella di Rimini contribuendo al successo dell'iniziativa assicurando assistenza e sicurezza ai pellegrini. Uno zaino pieno di sassi e pietre raccolte in prossimità dei luoghi simbolo del pellegrinaggio saranno portate in dono per la preghiera francescana.

 Gli agenti del Corpo Forestale dello Stato, in base alla giurisdizione territoriale percorsa, hanno condiviso e condivideranno il cammino fatto dai  pellegrini lungo la Val Marecchia. Durante la mattina del 25 settembre i forestali del Comando Stazione Parco La Verna Vallesanta hanno accompagnato a piedi i pellegrini dalla Verna fino a Pieve Santo Stefano e da qui, fino all'arrivo in serata a Pratieghi, sono stati avvicendati dai colleghi dell'Ufficio Territoriale per la Biodiversità di Pieve Santo Stefano. La mattina del 26 settembre il  Comandante Provinciale di Rimini insieme al personale del Comando ha accompagnato i pellegrini fino a Fragheto entrando così in provincia di Rimini; hanno poi seguito i pellegrini nel pomeriggio i forestali del Comando Stazione di Sant'Agata Feltria punto di arrivo della seconda tappa.

Il personale del Comando Stazione di Novafelria sta accompagnando oggi i pellegrini da Sant'Agata Feltria fino a San Leo e domani sarà la volta dei forestali del Comando Stazione di Rimini e di Santarcangelo di Romagna che da San Leo seguiranno i pellegrini fino a Rimini passando da Sant'Igne, Villa Verucchio e Vergiano dove si trovano importanti segni del passaggio di San Francesco avvenuto 800 anni fa. Nell'ultima tappa, in previsione della presenza di un numero maggiore di pellegrini, saranno presenti, a partire da Vergiano, anche 2 forestali in mountain bike, per gestire i passaggi lungo la viabilità pubblica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento