Cronaca Corso Fratelli Cervi

Il ladro di capodanno arrestato mentre si nasconde tra i giocattoli

Il malvivente, dopo aver sfondato la vetrina, è riuscito ad entrare nel negozio ma è stato scoperto dai carabinieri

E' andata male al ladro che, la sera di capodanno, ha cercato di mettere a segno una spaccata ai danni del negozio Magic Toy's di Riccione. Il malvivente, un 17enne di origini marocchine, dopo aver sfondato la vetrina è penetrato nel locale puntando direttamente verso la cassa per impossessarsi di pochi spiccioli. Nel frattempo, lungo corso fratelli Cervi stava transitando una pattuglia dei carabinieri e, i militari, si sono accorti del vetro sfondato decidendo di entrare in azione. L'ispezione dentro al negozio ha permesso di scoprire il ladro, che si nascondeva tra i giocattoli, e il minorenne è stato bloccato e ammanettato. Dagli accertamenti è emerso che, per raggiungere il suo obiettivo, il 17enne aveva anche rubato una bicicletta ai danni di un hotel di lusso della Perla Verde. Portato in caserma, il minorenne è stato poi trasferito nel centro di prima accoglienza di Bologna e verrà processato dal Tribunale per i Minori con le accuse di tentato furto aggravato e ricettazione.

26540748_2004477432896078_615787127_o-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ladro di capodanno arrestato mentre si nasconde tra i giocattoli

RiminiToday è in caricamento