Il sindaco di Riccione ordina di mettere in sicurezza le ex colonie

Le diverse proprietà degli immobili, come previsto dalle ordinanze, dovranno provvedere, entro dieci giorni,  a tutte le operazioni di bonifica

Il sindaco di Riccione, Renata Tosi, ha firmato giovedì quattro ordinanze contingibili e urgenti in materia igienico sanitaria a tutela della salute pubblica nei confronti delle ex colonie Serenella,Colonia Umbra Pio XXII, Casa del Bimbo e del complesso immobiliare di pertinenza dell’ex hotel Le Conchiglie in via Manfroni. Le ordinanze fanno seguito all’operazione effettuata il 29 marzo dalla Polizia Municipale in collaborazione con i Carabinieri e con l’Ausl, nella quale erano state riscontrate sia all’interno che all’esterno degli edifici, pessime condizioni igieniche con elevate quantità di rifiuti, cumuli di immondizia, indumenti, residui di cibi e materiale fatiscente di varia natura. Durante i sopralluoghi erano stati inoltre individuati 25 cittadini extracomunitari e un italiano che occupavano abusivamente gli stabili.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le diverse proprietà degli immobili, come previsto dalle ordinanze, dovranno provvedere, entro dieci giorni,  a tutte le operazioni di bonifica necessarie: la rimozione di immondizia e varia materiale, al trattamento di derattizzazione delle aree esterne e a predisporre la chiusura in maniera idonea degli stabili. Se non ottempereranno verranno predisposte coattivamente le chiusure al fine di evitarne nuovamente l’abusiva occupazione, previo smaltimento dei rifiuti ivi presenti, anche nelle aree verdi esterne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Autobus sorpassa gruppo di ciclisti, rovinosa caduta per un corridore amatoriale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento