menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Testamento biologico al centro dell’incontro tra Comune, Notai e ragazzi del “Giulio Cesare”

Il liceo partecipa a un bando per le scuole indetto dall'Assemblea Legislativa della Regione Emilia Romagna, con un progetto didattico sul tema testamento biologico ed eutanasia

Il tema del testamento biologico è stato al centro dell’incontro con gli studenti della quinta classe del Liceo Classico Giulio Cesare. Il liceo, infatti, partecipa a un bando per le scuole indetto dall'Assemblea Legislativa della Regione Emilia Romagna, con un progetto didattico sul tema testamento biologico ed eutanasia. Nel corso dell’incontro - e del dibattito che ne ha fatto seguito stimolato dalle domande dei ragazzi sul significato della vita e sul concetto di libertà - l’assessore ai Servizi generali Irina Imola, il notaio Rosa Menale, Presidente del Consiglio notarile di Forlì e Rimini e la Dott.ssa Roberta Mazza del Comune di Rimini hanno così raccontato ai ragazzi sia i presupposti giuridici che la legislazione vigente in materia ma anche le motivazioni politiche e i presupposti etici che si sono concretizzati nell’esperienza messa in campo a Rimini. I ragazzi erano accompagnati dalla Prof.ssa Maria Rita Semprini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Zanzariere, ecco pochi e semplici prodotti per pulirle

Cura della persona

5 consigli per avere una rasatura perfetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento